Dolce Stil Nuoto

DOLCE STIL NUOTO

I migliori film sul nuoto

Non sapete cosa guardare questa sera e volete scoprire quali sono i migliori film sul nuoto? Dopo aver parlato dei migliori libri sul nuoto, nell’articolo di oggi parliamo di alcuni dei più carini e simpatici film sul nuoto. Film biografici, commedie, thriller e non solo… ecco la nostra selezione con i migliori film sul nuoto:

Pride – la forza del riscatto

Film del 2007 diretto da Sunu Gonera von Terrence Howard, Bernie Mac, Kimberly Elise e Tom Arnol, racconta la storia vera del coach di nuoto statunitense Jim Ellis, interpretato da Terrence Howard. Il film, ambientato negli USA degli anni ’70, ha come protagonista Jim Ellis, un nero afro-americano che fatica a trovare un posto di lavoro, nonostante la sua educazione superiore e le sue diverse qualità. Da ex nuotatore agonista, la sola occupazione che riesce a trovare è presso il decrepito riformatorio Marcus Foster a Philadelphia, dove lui si dà da fare per riattivare una piscina abbandonata. Sarà proprio la piscina che gli permetterà di avviare al nuoto un gruppo di ragazzi neri, ospiti del riformatorio, offrendo loro – attraverso il nuoto – un’occasione di riabilitazione complessiva.


Agua

Film del 2006 argentino/francese diretto da Veronica Chen e Pablo Lago, racconta la storia vera dell’ex campione di nuoto in acque libere Rafael Ferro. Rafael Ferro, soprannominato Goyo, è un ex campione di nuoto in acque libere che dopo un ritiro di 8 anni a causa di una squalifica per doping torna a Santa Fe in occasione della celebre maratona fluviale Santa Fe-Coronda (57km) nel tentativo di riottenere il titolo e riscattare il suo nome… Tuttavia, le emozioni sepolte da lungo tempo tornano a perseguitarlo.


Come un Delfino

Miniserie televisiva italiana del 2011 ideata e prodotta da Raoul Bova, ex nuotatore agonista, racconta la storia di Alessandro Dominici, ispirato alla storia vera di Domenico Fioravanti, ex nuotatore che nel 2004 fu costretto a ritirarsi a causa di una ipertrofia cardiaca. Alessandro Dominici, campione di nuoto olimpionico, viene costretto ad interrompere la propria carriera agonistica per motivi di salute. Dall’età di 12 anni ha il trauma della morte del padre, annegato per l’affondamento della sua barca, del quale pensa di essere responsabile per non essere riuscito a salvarlo. Deriso dai suoi ex colleghi, accoglie la proposta dell’amico don Luca che lo convince ad allenare dei ragazzi, con precedenti penali, di una comunità minorile a Messina.


Una bracciata per la vittoria

Film del 2003 diretto da Russell Mulcahy si basa sull’autobiografia del nuotatore australiano Anthony Fingleton. Anthony Fingleton, interpretato da Jesse Spencer, ha un padre violento e alcolizzato e passa la maggior parte delle sue giornate allenandosi con suo fratello John presso la piscina locale. Scopre così di avere una forte attitudine per il nuoto e di possedere enormi potenzialità, così decide di partecipare alle selezioni per la nazionale olimpica.


Sarahsarà

Film italiano del 1994 diretto da Renzo Martinelli, è ispirato alla storia vera di Sarah Gadalla Gubara. Sarah, ragazzina sudafricana, dopo aver perso la mobilità di una gamba a causa di un incidente, inizia a praticare il nuoto, scoprendo di essere un’abile nuotatrice. Discriminata per il colore della pelle e per il suo zoppicare, viene aiutata dal suo allenatore Gershe per raggiungere il suo sogno: partecipare alla maratona italiana di nuoto Capri-Napoli.


L’effetto acquatico – Un colpo di fulmine a prima svista

Film del 2016 diretto da Sólveig Anspach, racconta la storia di Samir, conducente di gru a Montreuil che si innamora follemente di Agathe, maestra di nuoto conosciuta in piscina. Samir, per conquistare Agathe, si iscrive a uno dei suoi corsi fingendo di non saper nuotare. “Storia d’amore coi piedi nell’acqua e il cloro negli occhi”, l’effetto acquatico è una commedia drammatica ambientata tra le corsie di una piscina… tra Francia e Islanda.


Swimfan – La piscina della paura

Thriller del 2002 diretto da John Polson. Ben Cronin è un ragazzo che ha tutto nella vita, una buona famiglia, è amato a scuola, ha una bella ragazza e una carriera avviata come nuotatore. Si allena duramente ogni giorno in piscina e lavora all’ospedale locale… Ma la sua vita e il suo promettente futuro stanno per essere travolti dall’arrivo di Madison Bell, una seducente ragazza che ha deciso di avere Ben a ogni costo…


Film stranieri

Di seguito una lista di film disponibili solo in lingua inglese:

Alex, the spirit of a champion (solo in inglese)

Film del 1992 diretto da Megan Simpson Huberman, racconta la storia della giovane nuotatrice neozelandese Alex Archer. La giovanissima teenager neozelandese Alex Archer si allena per conquistare la qualifica per le Olimpiadi di Roma del 1960 nella gara regina (100sl). A differenza delle altre nuotatrici che si allenano solo per il nuoto, Alex prende lezioni anche di piano e di balletto oltre a tutti gli impegni scolastici regolari. Per riuscire a conquistare il suo sogno olimpico, però, oltre al difficile percorso in piscina deve superare anche la morte del suo ragazzo.